Clicky

scontri no tav
comment
A
A
print
CRONACA

VAL DI SUSA, BLITZ DELLA POLIZIA PER GLI SCONTRI DI LUGLIO. 26 ARRESTI

di Redazione - 26 gennaio 2012 10:46

Sono arrivati questa mattina gli arresti per i manifestanti No Tav che lo scorso luglio causarono scontri con le forze dell’ordine in presidio a Chiomonte. All’alba la polizia ha dato il via ad un blitz che era già annunciato e che ha portato a 26 richieste di custodia cautelare, un arresto domiciliare e 15 obblighi di dimora. Le accuse formulate dai pm che hanno seguito le indagini sono di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, lesione e danneggiamenti in concorso aggravati.

Il blitz rappresenta un colpo duro al movimento No Tav ma anche a quella anarchico: figurano tra i nomi diverse persone di spicco e un ex brigatista, Paolo Maurizio Ferrari. A finire sotto accusa anche il centro sociale di Torino Askatasuna, reo di essere il braccio operativo del movimento contro l’alta velocità. In manette è finito il leader del centro, Giorgio Rossetti. Il blitz della polizia è ancora in corso.

Articoli Correlati

poliziaCRONACA
Quartiere Trieste, cade albero davanti a scuola e distrugge auto

Paura tra genitori e bambini della scuola elementare Contardo Ferrini ...

icon
poliziaCRONACA
Arrestato 24enne che aveva condiviso in tv le ragioni dei terroristi

Rintracciato dalle forze dell'ordine nella Moschea di Centocelle ...

icon
sversamenti.caffarellaAMBIENTE
Sversamenti nella Caffarella, sequestrata area del parco – FOTO

Interi depositi di materiale inquinante posti sotto sigilli ...

icon
poliziaCRONACA