STORACE (LA DESTRA): GRILLO? UN FENOMENO CHE VA VISSUTO SENZA DRAMMI

Di Alessandra Perotti – Un’iniziativa molto incisiva, quella dei militanti de La Destra, che hanno ‘assediato’ la sede del Parlamento Europeo di Roma con una quarantina di bare per protestare contro il governo Monti e la sua inettitudine di fronte ai suicidi di numerosi italiani. ‘Cimiteuro’ è la scritta che è apparsa sullo striscione che i militanti del partito hanno appeso di fronte alla sede di via IV Novembre. La redazione di Romacapitalenews ha intervistato l’onorevole Francesco Storace per capire meglio il punto di vista del partito in merito alla politica locale e nazionale.

Onorevole Storace, che scopo hanno le iniziative dei militanti de La Destra?

Innanzitutto, denunciamo una censura nei nostri confronti. In secondo luogo, vogliamo risposte dal governo Monti, dopo il cinismo con cui ha risposto il premier. Risposte alla tragedia che sta accadendo in Italia, alle tante persone che si suicidano. Le nostre sono iniziative forti ma civili e pacifiche. Quanto tempo ci vorrà per arrivare alla sovranità del nostro paese?

Alle ultime amministrative, i grillini hanno conquistato buoni consensi, anche se nel Lazio non è stato così. Cosa pensa a riguardo?

E’ un fenomeno che va vissuto senza drammi, è una scelta degli elettori. Anche per questo motivo faremo un convegno a Subiaco nel week end per tracciare una linea politica chiara e fissare obiettivi comuni. Con i grillini, potremmo anche avere in comune lo stesso rapporto con le istituzioni europee.

A Parma il sindaco del Movimento 5 Stelle, Federico Pizzarotti, sta già entrando in polemica per la questione dell’inceneritore, che potrebbe far pagare alla città ben 180 milioni di euro se non verrà realizzato. Cosa ne pensa?

Credo che stiano esagerando, si è appena insediato e già tutti gli danno addosso. Non si guarda a chi ha governato nei cinque anni precedenti. Sembra che sia iniziata una caccia all’uomo, non è possibile che questo giovane non si sia ancora seduto e già riceva critiche da ogni parte.

Be Sociable, Share!

Categoria: In Primo Piano

Tags:

RSSComments (0)

Trackback URL

I commenti sono chiusi.