MANOVRA, ALEMANNO: CAMBIARLA E’ INTERESSE ANCHE DEL CENTRODESTRA

Sulla manovra che il Governo sta modificando ancora si può trattare. Secondo il sindaco di Roma Capitale Gianni Alemanno, “è anche interesse del centro destra che la manovra venga corretta in maniera sostanziale”. così il Primo cittadino al termine di una messa in ricordo dei due giornalisti scomparsi 31 anni fa in Libano, Graziella De Palo e Italo Toni.
“Di definitivo non c’è nulla, la manovra è ancora in corso, dobbiamo continuare a trattare. Lunedì ci sarà una manifestazione congiunta di Comuni, Regioni e Province e un incontro con i capigruppo e il presidente del Senato Schifani. Dobbiamo continuare ad insistere perché ci siano delle correzioni sostanziali”. “Il nostro obiettivo – ha proseguito – non è quello di creare astratte rotture ma di ottenere modifiche sostanziali. Su questo ci battiamo mantenendo l’unita’ di tutti gli enti locali senza guerre fratricide. Sia io che Osvaldo Napoli avevamo indicazioni chiare di una riduzione molto più forte dei tagli agli enti locali”.

Intanto è appena iniziato, in Campidoglio, l’incontro privato tra il sindaco Gianni Alemanno e il ministro degli Interni Roberto Maroni. La riunione ha come oggetto il tema della sicurezza nella capitale.

Be Sociable, Share!

Categoria: Focus

Tags:

RSSComments (0)

Trackback URL

I commenti sono chiusi.