LAVORO AI GIOVANI. LA RISPOSTA DI ROMA CAPITALE ALLA DISOCCUPAZIONE

Di Davide Bordoni – Per dare una risposta al crescente fenomeno della disoccupazione, Roma Capitale sta utilizzando le proprie competenze che riguardano soprattutto l’orientamento lavorativo mettendole a disposizione dei suoi giovani. Nel realizzare questo obiettivo, l’Assessorato ha posto un accento importante sul potenziamento della rete dei Centri Orientamento al Lavoro, 15 punti di riferimento del cittadino sul territorio più una struttura dedicata ai tirocini, collocata direttamente nella sede comunale di via dei Cerchi, 6.

Attraverso l’Osservatorio sul Lavoro, Sostegno e Orientamento al Lavoro, stiamo studiando strategie volte ad adottare buone pratiche comuni nel campo della formazione e dell’inserimento lavorativo. Su questo fronte si inserisce il Protocollo siglato con Castel Romano Designer Outlet che prevede l’attivazione del progetto “10 per l’Outlet”, un percorso formativo per dieci ragazzi, di età compresa tra i 25 e i 35 anni, individuati dal servizio dei Centri di Orientamento al Lavoro di Roma Capitale per prendere parte a corsi di tecnica di vendita e di lingua inglese, ai quali seguiranno stage da effettuare all’interno di dieci punti vendita di Castel Romano Designer Outlet.

Ritengo infatti fondamentale che le Istituzioni facciano rete con le realtà produttive del territorio, adottando politiche comuni per sostenere l’inserimento nel mondo del lavoro a favore dei giovani e di quanti sono in cerca di occupazione. Il protocollo è un passo importante in questa direzione e offre la possibilità di realizzare un’esperienza lavorativa che dà una chance in più per specializzarsi, stabilizzare la propria posizione o anche solo reinserirsi nel mercato dell’occupazione. La formazione, d’altronde, non è solo quella che si fa all’interno delle mura scolastiche, ma è anche impegno e lavoro sul campo. L’Amministrazione di Roma vuole ribadire l’impegno in questa doppia direzione perché crediamo che solo in questo modo si possa sostenere in modo concreto un passaggio difficile e delicato, specie quando si è giovani. L’aver trovato un interlocutore attento come Castel Romano Designer Outlet conferisce un valore aggiunto al nostro impegno istituzionale e ci auguriamo di poter siglare nuovi protocolli di intesa con altre realtà produttive capitoline, per invertire la tendenza e far ripartire il mercato del lavoro a Roma.

 

 

 

 

 

 

 

Be Sociable, Share!

Categoria: Editoriale

Tags:

RSSComments (0)

Trackback URL

I commenti sono chiusi.