GOSPEL A CARACALLA. ALEMANNO: ROMA DEVE VALORIZZARE SE STESSA

Nella basilica di Santa Maria in Aracoeli si è tenuto questa sera il concerto gospel del “St.Thomas More Gospel Choir” di Washington. Il gruppo gospel americano, uno tra i più noti ed importanti, si è esibito a Roma per la prima volta.

L’iniziativa è legata all’inaugurazione del largo dedicato ai Cavalieri di Colombo, alle Terme di Caracalla.

Al concerto, promosso in collaborazione con Zètema Progetto Cultura, società capitolina che gestisce tutti gli eventi culturali di Roma Capitale, ha partecipato anche il sindaco Gianni Alemanno.

“Oggi è una giornata dedicata ai Cavalieri di Colombo, a loro ci lega un’amicizia profonda” è stato questo il commento del sindaco, che ha continuato dicendo che “Roma nel suo ruolo universale deve trovare attraverso questi legami la possibilità di valorizzare se stessa“.

 

 

 

Be Sociable, Share!

Categoria: NewsPolitica

Tags:

RSSComments (0)

Trackback URL

I commenti sono chiusi.