Clicky

bagagli aeroporto
comment
A
A
print
ITALIA

FIUMICINO, ARRESTATI 19 LAVORATORI ALITALIA PER FURTO BAGAGLI

di Redazione - 3 maggio 2013 15:16

Sono 49 le misure cautelari emesse nei confronti di dipendenti dell’Alitalia, di cui 19 sono agli arresti domiciliari e 30 hanno l’obbligo di firma, il reato contestato è il furto di bagagli in diversi scali aeroportuali italiani.

L’inchiesta che è partita da Lamezia Terme è stata condotta in collaborazione con Alitalia, anche attraverso l’istallazione di telecamere sugli aerei in modo da identificare i responsabili dei furti nei bagagli.

Gli aeroporti coinvolti sono vari, quello più colpito è lo scalo romano di Fiumicino, ma anche Lamezia Terme, Bari, Bologna, Milano Linate, Napoli, Palermo, Verona.

Oltre ai dipendenti di Alitalia, sono stati raggiunti da avvisi anche 37 dipendenti di società di handling di cui la compagnia di bandiera si avvale in altri scali.

 

Articoli Correlati

fiumicinoLIFESTYLE
Aeroporto di Fiumicino, dal 16 dicembre attiva la tratta Roma-Canton

Per la compagnia China Southern, prima destinazione attiva in Europa meridionale ...

icon
fiumicinoCRONACA
Allarme bomba a Fiumicino, evacuato il Terminal 3

Il pacco sospetto era solo un porta pranzo ...

icon
arrestoCRONACA
Sventata rapina al centro commerciale di Tor Tre Teste, 2 in manette

Si tratta di due italiani di 54 e 44 anni ...

icon
ponte sistoCRONACA
Ponte Sisto, rissa fra magrebini: 4 arresti

Si contendevano le zone di spaccio ...

icon