COPPEDE’, ALLARME MENINGITE AL LICEO SCIENTIFICO AVOGADRO

Un caso di sospetta meningite batterica sta terrorizzando il liceo scientifico Avogadro, nel cuore del quartiere Coppedè: lo rende noto il “Messaggero”. Una studentessa di 18 anni è stata colta improvvisamente da febbre altissima e forti dolori lunedì scorso, primo giorno di scuola. I sintomi si sono presentati nel pomeriggio e i genitori della studentessa l’hanno portata immediatamente al pronto soccorso dell’ospedale Pertini.

Lì è stato deciso il ricovero d’urgenza all’istituto nazionale per le malattie infettive Spallanzani: a due ore dall’arrivo, la ragazza è stata sottoposta a terapia antibiotica.

“Lo spavento è stato fortissimo – racconta il padre– Mia figlia era semi-incosciente, aveva la febbre a 39 e mezzo e dolori lancinanti alla testa. Però, già dal giorno dopo l’inizio della terapia, le sue condizioni sono nettamente migliorate”. La studentessa è stata dimessa ieri: “È ancora un po’ debilitata, anche a causa delle cure cui è sottoposta – spiega il papà – ma già lunedì dovrebbe rientrare in classe. I medici dello Spallanzani mi hanno dato chiare rassicurazioni sulle condizioni di salute di mia figlia: è guarita”.

Be Sociable, Share!

Categoria: NewsNews Municipi

Tags:

RSSComments (0)

Trackback URL

I commenti sono chiusi.